A na donna je devi rompe er cazzo, la devi da stuzzica, nun te devi vergogna a guardalla nell’occhi quando parli, anche perchè l’occhi dicono sempre la verità! La voi conquistà? Dedicaje le canzoni, dedicaje tutta Roma, fa er deficiente, falla ride, inizia a fa battute, poi appena te la senti tua, inizia a faje capì che è lei er primo pensiero appena te sveji e l’ultimo quanno t’addormenti, poi na volta conquistata ricomincia da capo, non te scorda mai de esse gentile e romantico, so strane ste donne e richiedono ‘n sacco de attenzioni!

(via - u-ltimiromantici)

Papà, dite un po’ più spesso alle vostre figlie che vanno bene così.

Alessandro D’Avenia. (via iamnotimportant)

Invece di riassumere un po’ tutti gli insulti che ricevono e sputarglieli in faccia.